sabato 20 giugno 2009

arte e natura

carissimi,
vorrei sottoporvi un problema e quindi chidervi consigli e aiuti.

una delle zone più belle dell'appennino è lungo il fiume Enza, precisamente il tratto che da Temporia arriva fino a Selvanizza (comune di Ramiseto- Palanzano). E' un tratto incontaminato dai bagnanti (una delle peggiori speci umanoidi) dove la natura ha dato il meglio delle sue capacità artistiche. Gli unici frequentatori umanoidi sono i Canoisti e i Risalitoridellenza.
Ebbene, i politicanti (specie che ama fare i bagnanti) hanno deciso di fare una bellissima centrale, lunga 5 km, che devesterà completamente l'intera zona.

Così ho preso un amico fotografo (Cristin Iotti-www.cristianiotti.com) e lo portato in quel tratto. Lui si è innamorato del posto e ha realizzato una serie di scatti molto molto belli.
vorrei:
1. far girare il più possibile quelli scatti esponendoli in più punti a Reggio e provincia. Conoscete posti da indicarmi?
2. Non limitarmi alla sola divulgazione delle foto ma fare anche altri interventi artistici dedicati a quello tratto stupendo del fiume.

Quindi,
aspetto idee, aiuti, etc etc.

grazie mille!

2 commenti:

cristina s. ha detto...

Non conosco questa zona, ma mi interesserebbe molto progettare insieme degli interventi artistici su questo tema e magari direttamente sul posto, con allestimenti/installazioni, da documentare, o anche come piccolo evento artistico..

Anonimo ha detto...

ciao cristina,
intanto ti ringrazio moltissimo per esserti interessata a questo problema che può diventare un evento artistico.
credo che la prima cosa da fare è rendersi conto degli spazi, colori, odori, rumori che offre quel luogo.
Appena riesco organizzo un gruppetto di artisti interessati (con voglia di fare trekking) per un giretto. Ovviamente è richiesta la tua presenza!