domenica 21 febbraio 2010

seconda serata tappeto tattile



















Ieri sera finalmente siamo riusciti a incontrarci per la seconda serata di costruzione collettiva del tappeto tattile.

Il tappeto servirà per allestire un centro per bambini disabili e non . Pensavamo però di utilizzarlo anche per la notte bianca che stiamo organizzando a Scandiano.

Ieri sera siamo stati ospitati (grazie RAPTUS) al nuovo centro giovani in uno spazio che diventerà presto una birreria ma che per ora sembra la scena di uno spettacolo teatrale e una cornice perfetta per il nostro lavoro.


E' stata una serata stimolante e arricchente con tanta gente nuova che ha offerto il suo contibuto creativo.

E poi... ta-daaaaaan! Finalmente ti abbiamo incontrato Sonia! Proprio te, in carne ed ossa. Fantastico!!!!
A conclusione della serata ribadisco ciò che penso:
una delle "carrucole"che possono risollevarci dal fango da cui siamo stati sommersi è la cultura. Non necessariamente la cultura "alta" che in pochi possono condividere, ma la cultura che deriva dai riti e dal dialogo, dal fare insieme con calma, dal coltivare idee e pensieri e farli crescere insieme....
queste serate artigianali-ludiche-creative sono pretesti per permettere alle persone di condividere realmente i pensieri, sono occasioni per "incrociare destini" e costruire il nuovo di cui tutti abbiamo bisogno.
Ciaaaaaooo ce

14 commenti:

sonia marialuce possentini ha detto...

L'accoglienza all'altro e dell'altro è ciò che ci restituisce a noi. Soltanto questo gesto ridà ciascuno a sé nella sua totalità - con i suoi bordi, con un mondo e con un orizzonte propri. In questo dono che ciascuno fa all'altro per il solo fatto di riconoscerlo e accoglierlo come altro, siamo insieme due e uno...

Grazie della bellissima serata, stimolante, costruttiva e vera!
Un abbraccio a Cecilia per la sua bellezza percepibile anche dal monitor di un computer e a tutti ma proprio tutti tutti un grazie di cuore!

cecilia ha detto...

oh che cara..

cecilia ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Ninamasina ha detto...

ohh ma che meraviglia tutti quei materiali...che voglia di toccare, fare e disfare!

cecilia ha detto...

la prossima volta cara se ti ospito vieni anche tu? ciaoo

Hilde ha detto...

Deve essere stato davvero bello!

costanza ha detto...

mannaggia, io sono la più lontana di tutti!... sig!

Ninamasina ha detto...

Mi piacerebbe molto!
Se lo fate nel fine settimana, ci penso sul serio. Così ci conosciamo!
Ma che bello rendere concrete queste conoscenze visive quotidiane, ragazze...sarebbe bello trovarsi tutte insieme...

Ninamasina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
cecilia ha detto...

cara Costanza l'Hilde è norvegese... quindi... Comunque la Puglia non è poi così lontana!!

cecilia ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Uila ha detto...

Era da tanto che non facevo un giro qui...e che magnifico questo tappeto! ma non si può partecipare? mi piacerebbe ma ho capito male o siete davvero in Puglia? Non avete una delegazione nel freddo nord?
Cecilia, ti prego, fammi sapere!

cecilia ha detto...

No! Siamo tanti e senza sede .. Ma dire che la maggior parte è di Reggio Emilia.. quindi siamo vicini!
Se ti interessa faremo una cosa il 22 maggio a Scandiano..

cecilia ha detto...

Ps. Scandiano è in provincia di Reggio Emilia